Crea sito

Scie chimiche: ecco come incidono sui risparmi del tuo pannello solare

Scie chimiche: ecco come incidono sui risparmi del tuo pannello solare.

In questi giorni di pioggia guardo fuori della finestra e mi intristisco.

Sia chiaro, la pioggia è benedetta, ma per me che ho un pannello solare sul tetto, il cielo coperto non è proprio il massimo.

Scie chimiche: ecco come incidono sui risparmi del tuo pannello solare

Così mi sono messa a pensare e ho fatto alcune ricerche, visto e considerato che ultimamente i risparmi non sono più stati come prima.

Ma, e questo è il punto, mi è venuto un atroce dubbio!

Ecco perché ho cominciato a prendere appunti e a fare statistiche.

Perché ho notato che anche quando non piove il pannello solare non funziona più come prima.

Sapete che ho scoperto? Esatto…che non è tutta colpa della pioggia.

Scie chimiche: ecco come incidono sui risparmi del tuo pannello solare

Guardate questa foto e ditemi cosa vi fa pensare:

Scie chimiche: ecco come incidono sui risparmi del tuo pannello solare

 

Con un cielo del genere come si fa a sfruttare al meglio il proprio impianto solare?

Si parla tanto di non inquinare, di risparmiare, di evitare sprechi e di non usare carbone o peggio per i riscaldamenti, ma poi non si mette chi sceglie l’energia pulita in condizioni di farlo.

Sì, perché io ho notato, e non so chi tra voi ha il mio stesso problema, che quando il cielo è velato dalle scie, cioè quasi sempre, il calore dell’acqua non è più intenso.

Come se ci fosse la pioggia o un cielo coperto.

Ma dato che non credo che il sole sia cambiato negli ultimi tempi, mi viene il sospetto che ad essere cambiati siano i nostri cieli.

O no?

Scie chimiche: ridotto della metà il risparmio durante le irrorazioni

Vi lascio un link ad un interessante articolo del nostro amico Rosario Marcianò sullo stesso argomento.

Qui un estratto dell’articolo che riporta una dichiarazione dell’esperto di energia alternativa, Dane Wigington.

Wigington è proprietario di uno dei più grandi impianti di energia solare della California, non certo il pannelluccio di casa mia.

Ecco cosa dice:

Ho iniziato a notare cali molto sensibili nella generazione di energia solare. Tale produzione può essere ridotta anche del 60 per cento nei giorni di pesante irrorazione. Le scie stanno letteralmente bloccando la luce solare.

Alla faccia dell’impegno per l’ambiente e per l’energia pulita.

 

Ti potrebbe interessare anche...